CNPADC News

Professione e previdenza unite nella crescita

Professione & Previdenza Unite nella Crescita è l'informativa agli Associati nata nel dicembre 2009 come strumento di comunicazione e di aggiornamento sulle tematiche previdenziali di maggiore attualità e sui servizi di principale interesse per gli iscritti.

Tu sei qui

Bandi di concorso borse di studio e case di riposo

Stampa

BORSE DI STUDIO

Sul sito web della Cassa saranno pubblicati a partire dal 23/12/2016 i bandi di concorso 2016 e la relativa modulistica per l’assegnazione di borse di studio a favore di:

  • figli di Dottori Commercialisti per l’anno scolastico ed accademico 2014/2015;
  • Dottori Commercialisti per la frequenza di corsi universitari di laurea, dottorati di ricerca e master universitari nell’anno accademico 2014/2015.

Per partecipare al bando i concorrenti devono:

  • essere in possesso dei requisiti di merito e dei requisiti reddituali individuati dal bando;
  • aver frequentato con profitto istituti, scuole e università statali o legalmente riconosciuti dallo Stato con le votazioni previste dal bando.

La domanda di partecipazione deve essere presentata tassativamente entro il 15/3/2017 esclusivamente sul modulo predisposto dalla Cassa completa, a pena di inammissibilità, di tutta la documentazione indicata nel bando.

CASE DI RIPOSO

Sul sito web della Cassa sarà pubblicato a partire dal 23/12/2016 il bando di concorso 2016 e la relativa modulistica per l’erogazione di un contributo per spese di ospitalità in case di riposo o istituti di ricovero per anziani, malati cronici o lungodegenti per un periodo compreso tra il 1° gennaio 2016 e il 31 dicembre 2016 a favore di:

  • iscritti alla Cassa;
  • titolari di trattamenti di pensione erogati dalla Cassa;
  • coniugi superstiti titolari di pensione indiretta o di reversibilità;
  • familiari legati ai soggetti precedentemente indicati da vincoli di coniugio e di parentela in linea retta di primo grado, risultanti dallo stato di famiglia;
  • fratelli degli iscritti non titolari di trattamento pensionistico ad esclusione dei titolari di pensione di invalidità erogata dalla Cassa, risultanti dallo stato di famiglia.

Per partecipare al bando i concorrenti devono:

  • aver dimorato, per un periodo compreso tra il 1° gennaio 2016 e il 31 dicembre 2016, in casa di riposo o istituto di ricovero pubblico o privato per anziani, malati cronici o lungodegenti e aver sostenuto, a proprio carico, la retta;
  • essere in possesso dei requisiti reddituali individuati dal bando.

La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata tassativamente entro il 15/3/2017 esclusivamente sul modulo predisposto dalla Cassa completa, a pena di inammissibilità, di tutta la documentazione indicata nel bando.