CNPADC News

Professione e previdenza unite nella crescita

Professione & Previdenza Unite nella Crescita è l'informativa agli Associati nata nel dicembre 2009 come strumento di comunicazione e di aggiornamento sulle tematiche previdenziali di maggiore attualità e sui servizi di principale interesse per gli iscritti.

Tu sei qui

Sisma Italia centrale agosto 2016

Stampa

In conseguenza degli eventi sismici che hanno colpito i territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, il Consiglio di Amministrazione ha ulteriormente prorogato al 02/10/2017 (lunedì) la precedente sospensione già stabilita al 31/12/2016, di tutti i termini contributivi, previdenziali, amministrativi, prescrizionali e di decadenza, in scadenza tra il 24/08/2016 e il 31/12/2016, nei confronti dei soggetti residenti e/o aventi studio professionale, alla data degli eventi, nei Comuni individuati dalle disposizioni di riferimento (elenco aggiornato al 5 dicembre 2016). Non si darà luogo al rimborso delle somme sospese eventualmente già versate.

I nuovi termini saranno definiti dal Consiglio di Amministrazione e prontamente comunicati.

I soggetti che a causa del sisma hanno subito danni alla propria residenza o allo studio professionale, possono richiedere, ricorrendone le condizioni, un intervento assistenziale, utilizzando la modulistica, disponibile sul sito web Cassa, specificamente predisposta da inviare entro due anni dall’evento (salvo gravi impedimenti documentati).