Professione e previdenza unite nella crescita

Professione & Previdenza Unite nella Crescita è l'informativa agli Associati nata nel dicembre 2009 come strumento di comunicazione e di aggiornamento sulle tematiche previdenziali di maggiore attualità e sui servizi di principale interesse per gli iscritti.

Tu sei qui

Bando asili nido e scuole dell'infanzia. Entro il 31 ottobre è possibile presentare domanda

Stampa

Cassa Dottori Commercialisti mette a disposizione degli iscritti fino a 40 anni di età 2 milioni di euro per le spese di frequenza dei propri figli in asili e scuole d’infanzia sostenute per l’anno educativo settembre 2021 – luglio 2022. Possono partecipare al bando gli iscritti alla Cassa con un’età inferiore a 40 anni al 31/12/2021 e che abbiano dichiarato un reddito professionale nell'anno d'imposta 2020 non superiore a euro 30.000. Nel caso in cui entrambi i genitori siano in possesso di tali requisiti la domanda può essere presentata solo da uno dei due. Il contributo che verrà erogato sulla base della graduatoria definitiva, come da procedura riportata nel bando, è pari alla spesa sostenuta e documentata, fino a un importo massimo di euro 1.000 per ogni figlio. Nel caso il totale dei rimborsi richiesti superasse lo stanziamento, pari a euro 2.000.000, il rimborso sarà riconosciuto in misura proporzionale. L’importo sarà ridotto di quanto eventualmente ottenuto da altro ente per la medesima motivazione.
Gli iscritti interessati dovranno presentare una domanda per ciascun figlio potenzialmente destinatario del contributo utilizzando esclusivamente il servizio DAS che sarà disponibile tra i Servizi online fino al 31 ottobre 2022. Non saranno ammesse domande presentate con modalità diverse.

Clicca qui per visualizzare il bando