CNPADC News

Professione e previdenza unite nella crescita

Professione & Previdenza Unite nella Crescita è l'informativa agli Associati nata nel dicembre 2009 come strumento di comunicazione e di aggiornamento sulle tematiche previdenziali di maggiore attualità e sui servizi di principale interesse per gli iscritti.

Tu sei qui

Ha quasi 108 anni il più longevo pensionato Cassa

Stampa

Una vita avventurosa quella di Vittoriano Magistrelli. Nato a Trieste nel 1909, prima della seconda guerra mondiale si trasferisce all’estero per dieci anni di cui ben 5 trascorsi in Estremo Oriente dove frequenta le scuole inglesi di commercio e impara anche il tedesco.

Nel 1933, lavora in Cina in un ufficio italiano che intratteneva relazioni commerciali col Governo di Canton per conto del silurificio italiano Whitehead di Fiume. In questo periodo acquisisce le prime nozioni di commercio estero ed un orientamento sul lavoro internazionale.

In seguito si trasferì in Indonesia dove presta servizio per la Regia Marina per i rifornimenti di nafta degli olandesi.

Poco tempo dopo è a Massaua (Eritrea) al seguito del Duca Aimone di Savoia Aosta per la Guerra d’Africa.

La seconda guerra mondiale lo obbliga a prestare servizio sui sommergibili e quindi sull’incrociatore Garibaldi da dove, dopo il siluramento, viene trasferito all’Accademia navale di Livorno dove perfeziona la sua preparazione in matematica e in tedesco all’Ufficio studi dell’unico Radar posseduto dagli italiani/tedeschi in Italia.

Finita la guerra, si occupa del recupero dei beni patrimoniali della Marina Militare e grazie alla varietà merceologica, produttiva ed organizzativa del suo lavoro acquisisce sia le competenze sia l’esperienza di cui si avvarrà nel corso della sua vita professionale.

Vittoriano Magistrelli è stato testimone dell’evoluzione della professione e proprio per questo la Cassa ha voluto esprimere la sua stima e riconoscenza inviando al decano dei nostri pensionati una targa ricordo.